Storia di CVPL (ex GIRPR)

Il Gruppo Italiano Ricercatori in Pattern Recognition nasce come evoluzione del GRAF (Group for Automatic Form Recognition – Gruppo per il riconoscimento automatico di forme), a sua volta fondato da diversi gruppi di ricerca in Cibernetica (Genova, Napoli, Pisa e Milano), guidati da fisici (A. Gamba, A. Borsellino , ER Caianiello, C. Gozzini, S. Ceccato) interessati alla riproduzione artificiale delle principali caratteristiche degli organismi viventi: pattern recognition, l’apprendimento, la memorizzazione e il recupero, la riproduzione.

Il GIRPR viene ufficiosamente fondato intorno alla fine degli anni settanta e diviene formalmente operativo il 21 febbraio 1983, con la redazione dei suoi atti costitutivi (Costituzione e Statuto), i quali assumono la loro forma definitiva il 6 giugno 1998.

In Gennaio 2018, i occasione della assemblea straordinaria tenutasi a Modena, il nuovo cambio di Statuto prevede una modifica al nome, che diventa
Associazione Italiana per la ricerca in Computer Vision, Pattern recognition e machine Learning (CVPL- ex-GIRPR).
L’Associazione è composta da:

  • L’Assemblea dei Soci;
  • Il Presidente e il Vice Presidente;
  • Il Collegio dei Revisori dei Conti.
  • Il comitato di Direzione

Ricerca CVPL

L’Assemblea nomina il Presidente e il Vice Presidente, che restano in carica per 2 anni; nomina poi i tre Revisori dei Conti; approva il bilancio finanziario e l’ammissione di nuovi membri; promuove iniziative nel campo di ricerca dell’Associazione. Il Presidente (o in sua assenza il Vice Presidente) è responsabile delle singole attività del CVPL, in conformità con le regole generali stabilite dall’Assemblea.

Le finalità principali dell’Associazione riguardano la promozione e il coordinamento della ricerca nei settori inerenti pattern recognition, computer vision e image processing. Nel perseguire tali scopi, l’Associazione si propone di organizzare incontri annuali con le scuole, seminari, conferenze e altri eventi, al fine di coinvolgere e sensibilizzare al tema il maggior numero possibile di partecipanti italiani. L’Associazione inoltre promuove la partecipazione dei suoi membri alle riunioni internazionali (organizzate da IAPR), al fine di favorire gli scambi scientifici e culturali con associazioni affini di altri paesi. L’Assemblea elegge inoltre tra i soci una figura chiamata Rappresentante CVPL-IAPR il cui compito è rappresentare l’associazione a livello internazionale nei rapporti tra ricercatori in Pattern Recognition.

I presidenti di CVPL (ex GIRPR)

Periodo Presidente
2018 – 2020 Gian Luca Foresti
2016 – 2018 Rita Cucchiara
2012 – 2016 Fabio Roli
2008 – 2012 Gabriella Sanniti di Baja
2004 – 2008 Marco Ferretti
2000 – 2004 Luigi P. Cordella
1996 – 2000 Alberto Del Bimbo
1994 – 1996 Piero Mussio
1990 – 1994 Vito Di Gesù
1986 – 1990 Virginio Cantoni
1982 – 1986 Stefano Levialdi
1970 – 1982 Eduardo Caianello